Prevenire la trasmissione del virus tra il personale sanitario durante l’epidemia della sindrome respiratoria da coronavirus del Medio Oriente (MERS-CoV)

Added August 26, 2020

Citation: Rahman SAU. Transmission of Middle East respiratory syndrome coronavirus infections among healthcare personnel in the Middle East: A systematic review. Tropical Journal of Pharmaceutical Research 2018; 17(4): 731-9

Di cosa si tratta? I dati sull’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale e delle procedure di controllo per ridurre la trasmissione del coronavirus, responsabile della sindrome respiratoria del Medio Oriente (MERS-CoV), potrebbero essere utili al personale sanitario per lo sviluppo di simili strategie per il controllo della trasmissione del COVID-19.

In questa revisione sistematica della letteratura, l’autore ha ricercato studi pubblicati solamente in lingua inglese, sulla trasmissione dell’infezione da MERS-CoV tra il personale sanitario in Medio Oriente. Il manoscritto è stato pubblicato ad aprile 2018, tuttavia non è chiaro quando è stata effettuata la ricerca. L’autore ha identificato quattro studi trasversali, tre studi retrospettivi, uno studio prospettico descrittivo, un case report, un primary case, una revisione della letteratura e uno studio di coorte. Dieci di questi studi sono stati effettuati in Arabia Saudita, uno negli Emirati Arabi Uniti e uno nella Penisola Arabica.

Cosa funziona: L’utilizzo di procedure e protocolli di controllo infezioni, che consistono nell’assicurarsi che le persone con sintomi di infezione respiratoria rispettino le regole di buona igiene respiratoria e la buona igiene delle mani, ha ridotto il tasso dell’infezione MERS-CoV tra il personale sanitario.

La tempestiva identificazione dei pazienti ad alto rischio con MERS-CoV e l’applicazione di precauzioni di controllo infezioni hanno contribuito a proteggere il personale sanitario dal MERS-CoV.

Cosa non funziona: Niente da segnalare.

Cosa rimane incerto: Niente da segnalare.

 

Disclaimer: Questo riassunto è stato scritto da membri dello staff e volontari di Evidence Aid, per rendere il contenuto del documento originale accessibile a cariche che sono alla ricerca di linee guida basate su evidenze scientifiche riguardanti il coronavirus (COVID-19), ma che non hanno il tempo, inizialmente, di leggere l’intero articolo completo. Questo riassunto non dovrà sostituire consigli medici da parte di professionisti sanitari e della salute, associazioni professionali, sviluppatori di linee guida o governi nazionali e agenzie internazionali. Qualora i lettori di questo riassunto ritengano che l’evidenza presentata nel riassunto sia per loro rilevante, dovranno riferirsi al contenuto e ai dettagli dell’articolo originale, e alle linee guida offerte da altri esperti, prima di prendere una decisione a riguardo. Evidence Aid non sarà responsabile di qualsiasi decisione presa riguardo al coronavirus (COVID-19), solamente sulla base di questo riassunto.

Share