Ossigenazione extracorporea a membrana (ECMO) in adulti con insufficienza respiratoria acuta: rimane incerto se sia più o meno efficace rispetto al supporto respiratorio convenzionale

Added May 14, 2020

Citation: Tramm R, Ilic D, Davies AR, et al. Extracorporeal membrane oxygenation for critically ill adults. Cochrane Database of Systematic Reviews 2015; (1): CD010381

Ossigenazione extracorporea a membrana per pazienti adulti in condizioni critiche

Di cosa si tratta? Alcuni pazienti COVID-19 si ammalano gravemente e necessitano di assistenza respiratoria. Per il trattamento di questi pazienti si potrebbe sfruttare l’ossigenazione extracorporea a membrana (ECMO), una forma di sostegno vitale destinata al supporto cardio-respiratorio.

In questa revisione sistematica della letteratura (Cochrane), sono stati ricercati studi clinici randomizzati o quasi-randomizzati che hanno esaminato l’utilizzo di ECMO in pazienti con insufficienza respiratoria acuta. Non sono state imposte restrizioni relative alla lingua e al luogo di pubblicazione, e le ricerche sono state effettuate ad agosto 2014. Sono stati identificati 4 studi randomizzati (per un totale di 389 partecipanti) che hanno confrontato l’ECMO con supporto respiratorio convenzionale.

Cosa funziona: Niente da segnalare.

Cosa rimane incerto: Non è chiaro se l’ECMO sia più o meno efficace rispetto alle tecniche di supporto respiratorio convenzionali nel ridurre la mortalità in pazienti con insufficienza respiratoria acuta.

 

Disclaimer: Questo riassunto è stato scritto da membri dello staff e volontari di Evidence Aid, per rendere il contenuto del documento originale accessibile a cariche che sono alla ricerca di linee guida basate su evidenze scientifiche riguardanti il coronavirus (COVID-19), ma che non hanno il tempo, inizialmente, di leggere l’intero articolo completo. Questo riassunto non dovrà sostituire consigli medici da parte di professionisti sanitari e della salute, associazioni professionali, sviluppatori di linee guida o governi nazionali e agenzie internazionali. Qualora i lettori di questo riassunto ritengano che l’evidenza presentata nel riassunto sia per loro rilevante, dovranno riferirsi al contenuto e ai dettagli dell’articolo originale, e alle linee guida offerte da altri esperti, prima di prendere una decisione a riguardo. Evidence Aid non sarà responsabile di qualsiasi decisione presa riguardo al coronavirus (COVID-19), solamente sulla base di questo riassunto.

Share