La ventilazione meccanica non invasiva in casi di infezioni polmonari ad alto rischio

Added July 17, 2020

Citation: Esquinas AM, Egbert Pravinkumar S, Scala R, et al,  International NIV Network. Noninvasive mechanical ventilation in high-risk pulmonary infections: a clinical review. European Respiratory Review 2014; 23(134): 427-38

Di cosa si tratta? Alcuni pazienti COVID-19 si ammalano gravemente e potrebbero sviluppare problemi respiratori. Per loro, la ventilazione meccanica non invasiva (NIV) potrebbe essere d’aiuto.

In questa revisione sistematica della letteratura, sono stati presi in esame studi (compresi studi osservazionali e studi comparativi sull’efficacia) che valutavano il ruolo della NIV in pazienti adulti con malattie respiratorie acute di origine infettiva, e analizzavano il rischio di trasmissione della malattia dal paziente al personale sanitario durante l’uso della NIV. Le ricerche sono state effettuate nel 2012, identificando 34 studi elegibili per la revisione.

Cosa funziona: L’uso della ventilazione non invasiva nella gestione dell’insufficienza respiratoria acuta, in particolare durante le pandemie, potrebbe impedire o contrastare la sua insorgenza e ridurre la necessità di intubazione endotracheale in determinati gruppi di pazienti contagiosi.

Misure preventive ragionevoli e adeguate devono essere rispettate per proteggere il personale sanitario, gli altri pazienti e i familiari, dalla propagazione dell’infezione durante l’utilizzo della NIV.

Cosa non funziona? Non è consigliato ricorrere alla NIV come trattamento di prima linea per i pazienti che soffrono di insufficienza respiratoria grave con sindrome da distress respiratorio acuto o polmonite.

Cosa rimane incerto: Niente da segnalare.

 

Disclaimer: Questo riassunto è stato scritto da membri dello staff e volontari di Evidence Aid, per rendere il contenuto del documento originale accessibile a cariche che sono alla ricerca di linee guida basate su evidenze scientifiche riguardanti il coronavirus (COVID-19), ma che non hanno il tempo, inizialmente, di leggere l’intero articolo completo. Questo riassunto non dovrà sostituire consigli medici da parte di professionisti sanitari e della salute, associazioni professionali, sviluppatori di linee guida o governi nazionali e agenzie internazionali. Qualora i lettori di questo riassunto ritengano che l’evidenza presentata nel riassunto sia per loro rilevante, dovranno riferirsi al contenuto e ai dettagli dell’articolo originale, e alle linee guida offerte da altri esperti, prima di prendere una decisione a riguardo. Evidence Aid non sarà responsabile di qualsiasi decisione presa riguardo al coronavirus (COVID-19), solamente sulla base di questo riassunto.

Share