Interventi formativi per migliorare il grado di adesione degli operatori sanitari alle precauzioni standard per il controllo delle infezioni associate alle strutture sanitarie

Added June 9, 2020

Citation: Moralejo D, El Dib R, Prata RA, et al. Improving adherence to Standard Precautions for the control of health care-associated infections. Cochrane Database of Systematic Reviews 2018; (2): CD010768

Di cosa si tratta? Le precauzioni standard che comprendono l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (DPI) o l’adesione alla rimozione sicura degli aghi sono essenziali per prevenire la diffusione delle infezioni, come la COVID-19, nei setting sanitari (ad esempio, ospedali e case di cura).

In questa revisione sistematica della letteratura (Cochrane), sono stati ricercati studi che valutavano metodi formativi per implementare l’adesione degli operatori sanitari alle precauzioni standard. Non sono state imposte restrizioni relative alla data, al tipo o alla lingua di pubblicazione, e le ricerche sono state condotte a febbraio 2017. Sono stati identificati 4 studi clinici randomizzati individuali, uno studio randomizzato individuale con disegno crossover, 2 studi clinici con randomizzazione cluster e uno studio non randomizzato (per un totale di 673 partecipanti).  Tuttavia, tra gli studi si notano notevoli differenze negli interventi scelti e nei metodi di valutazione degli outcome clinici, nonché nella certezza dei risultati.

Cosa funziona: La formazione tramite visualizzazione della dispersione delle particelle emesse durante la respirazione aumenta il grado di adesione degli operatori sanitari all’uso dei dispositivi di protezione del viso.

La valutazione tra pari (peer evaluation) sembra aumentare il grado di adesione degli operatori sanitari alle precauzioni standard.

L’utilizzo di checklists e di segnali colorati aumenta il grado di adesione degli operatori sanitari alle precauzioni standard.

Cosa non funziona: Niente da segnalare.

Cosa rimane incerto: La formazione con un sostegno supplementare in materia di controllo delle infezioni potrebbe leggermente favorire il grado di adesione degli operatori sanitari alle precauzioni standard.

Certe diverse modalità di formazione potrebbero altresì aumentare il grado di adesione degli operatori sanitari alle precauzioni standard.

 

Disclaimer: Questo riassunto è stato scritto da membri dello staff e volontari di Evidence Aid, per rendere il contenuto del documento originale accessibile a cariche che sono alla ricerca di linee guida basate su evidenze scientifiche riguardanti il coronavirus (COVID-19), ma che non hanno il tempo, inizialmente, di leggere l’intero articolo completo. Questo riassunto non dovrà sostituire consigli medici da parte di professionisti sanitari e della salute, associazioni professionali, sviluppatori di linee guida o governi nazionali e agenzie internazionali. Qualora i lettori di questo riassunto ritengano che l’evidenza presentata nel riassunto sia per loro rilevante, dovranno riferirsi al contenuto e ai dettagli dell’articolo originale, e alle linee guida offerte da altri esperti, prima di prendere una decisione a riguardo. Evidence Aid non sarà responsabile di qualsiasi decisione presa riguardo al coronavirus (COVID-19), solamente sulla base di questo riassunto.

Share