Interventi comportamentali per promuovere l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale (DPI) delle vie respiratorie da parte dei lavoratori: la loro efficacia non è chiara

Added July 15, 2020

Citation: Luong Thanh BY, Laopaiboon M, Koh D, Sakunkoo P, Moe H. Behavioural interventions to promote workers’ use of respiratory protective equipment. Cochrane Database of Systematic Reviews 2016; (12): CD010157

Di cosa si tratta? I dispositivi di protezione individuale (DPI) delle vie respiratorie vengono utilizzati da diversi professionisti per proteggersi da pericoli che potrebbero riscontrare nel loro ambiente lavorativo. Tuttavia, l’efficacia dei DPI dipende strettamente dalla loro corretta applicazione, sicura rimozione e mantenimento costante. A questo scopo, gli interventi comportamentali potrebbero risultare utili e le evidenze comprovate sui loro effetti potrebbero fornire delle informazioni utili sulla COVID-19.

In questa revisione sistematica della letteratura (Cochrane), sono stati ricercati studi comparativi di efficacia sugli interventi comportamentali finalizzati a promuovere l’uso dei DPI delle vie respiratorie da parte dei lavoratori. Non sono state imposte restrizioni relative alla data, al tipo o alla lingua di pubblicazione e le ricerche sono state effettuate ad agosto 2016. Sono stati identificati 8 studi randomizzati e 6 controllati prima e dopo (per un totale di 2052 partecipanti) effettuati su una vasta varietà di ambienti professionali, e 4 di questi studi riguardavano l’ambiente sanitario.

Cosa funziona: Niente da segnalare.

Cosa non funziona: Vi sono delle prove di scarso valore che rilevano dei dubbi sugli effetti che possano avere la formazione e l’addestramento, per promuovere l’utilizzo dei DPI da parte dei lavoratori, sulla frequenza o sulla correttezza del loro utilizzo.

Cosa rimane incerto: Non erano compresi studi sugli incentivi o sugli interventi a livello delle organizzazioni.

 

Disclaimer: Questo riassunto è stato scritto da membri dello staff e volontari di Evidence Aid, per rendere il contenuto del documento originale accessibile a cariche che sono alla ricerca di linee guida basate su evidenze scientifiche riguardanti il coronavirus (COVID-19), ma che non hanno il tempo, inizialmente, di leggere l’intero articolo completo. Questo riassunto non dovrà sostituire consigli medici da parte di professionisti sanitari e della salute, associazioni professionali, sviluppatori di linee guida o governi nazionali e agenzie internazionali. Qualora i lettori di questo riassunto ritengano che l’evidenza presentata nel riassunto sia per loro rilevante, dovranno riferirsi al contenuto e ai dettagli dell’articolo originale, e alle linee guida offerte da altri esperti, prima di prendere una decisione a riguardo. Evidence Aid non sarà responsabile di qualsiasi decisione presa riguardo al coronavirus (COVID-19), solamente sulla base di questo riassunto.

Share