I respiratori N95 e le mascherine chirurgiche per prevenire la trasmissione di infezioni respiratorie al personale sanitario

Added August 8, 2020

Citation:  Offeddu V, Yung CF, Low MSF, et al. Effectiveness of masks and respirators against respiratory infections in healthcare workers: a systematic review and meta-analysis. Clinical Infectious Diseases 2017; 65(11): 1934-42

Citation: Long Y, Hu T, Liu L, et al. Effectiveness of N95 respirators versus surgical masks against influenza: A systematic review and meta-analysis. Journal of Evidence Based Medicine 2020;13(2):93-101

Citation: Mukerji S, MacIntyre CR, Newall AT. Review of economic evaluations of mask and respirator use for protection against respiratory infection transmission. BMC Infectious Diseases 2015; 15: 413

Citation: Smith JD, MacDougall CC, Johnstone J, et al. Effectiveness of N95 respirators versus surgical masks in protecting health care workers from acute respiratory infection: a systematic review and meta-analysis. Canadian Medical Association Journal 2016;188(8):567-574.

Citation: Verbeek JH, Rajamaki B, Ijaz S, et al. Personal protective equipment for preventing highly infectious diseases due to exposure to contaminated body fluids in healthcare staff. Cochrane Database of Systematic Reviews 2020;(4):CD011621

Di cosa si tratta? Gli interventi fisici per prevenire la trasmissione del COVID-19 sono importanti. Ad esempio, le mascherine sono utilizzate per prevenire la trasmissione di virus respiratori.

Queste due revisioni sistematiche della letteratura hanno esaminato gli effetti di diversi tipi di mascherine utilizzate dal personale sanitario per prevenire la trasmissione di virus respiratori. Offeddu et al. hanno utilizzato studi clinici randomizzati e studi osservazionali per esaminare gli effetti dei dispositivi di protezione individuale delle vie respiratorie. Non sono state imposte restrizioni relative alla lingua o alla data di pubblicazione e le ricerche sono state effettuate a novembre 2015. Hanno identificato sei studi clinici randomizzati (includendo nella revisione i dati di cinque di questi studi); otto studi caso-controllo e quattro studi di coorte condotti durante la pandemia della sindrome respiratoria acuta grave (SARS) del 2003.

Long et al. hanno utilizzato studi clinici randomizzati per confrontare gli effetti dei respiratori N95 e delle mascherine chirurgiche. Non sono state imposte restrizioni relative alla data, al tipo o alla lingua di pubblicazione e le ricerche sono state effettuate a gennaio 2020, includendo sei studi clinici randomizzati (per un totale di 9171 partecipanti).

Cosa funziona: Le mascherine chirurgiche e i respiratori N95 riducono il rischio di infezione quando vengono utilizzati dal personale sanitario.

I respiratori N95 garantiscono una protezione maggiore rispetto alle mascherine chirurgiche contro alcuni tipi di infezioni respiratorie quando vengono utilizzate dal personale sanitario, ma l’uso universale dei respiratori N95 durante l’intero turno di lavoro potrebbe rilevarsi non accettabile a causa di maggior discomfort.

Cosa non funziona: Le mascherine monouso di cotone o di carta non sono raccomandate per la protezione del personale sanitario dalle infezioni respiratorie.

Cosa rimane incerto: Niente da segnalare.

 

Disclaimer: Questo riassunto è stato scritto da membri dello staff e volontari di Evidence Aid, per rendere il contenuto del documento originale accessibile a cariche che sono alla ricerca di linee guida basate su evidenze scientifiche riguardanti il coronavirus (COVID-19), ma che non hanno il tempo, inizialmente, di leggere l’intero articolo completo. Questo riassunto non dovrà sostituire consigli medici da parte di professionisti sanitari e della salute, associazioni professionali, sviluppatori di linee guida o governi nazionali e agenzie internazionali. Qualora i lettori di questo riassunto ritengano che l’evidenza presentata nel riassunto sia per loro rilevante, dovranno riferirsi al contenuto e ai dettagli dell’articolo originale, e alle linee guida offerte da altri esperti, prima di prendere una decisione a riguardo. Evidence Aid non sarà responsabile di qualsiasi decisione presa riguardo al coronavirus (COVID-19), solamente sulla base di questo riassunto.

Share